Cookie e Privacy: come mettersi in regola entro il 2 Giugno 2015

Il 2 giugno 2015 entrerà in vigore la legge (n. 229/2014) che obbliga chiunque possegga un sito web ad ottenere un consenso esplicito da parte degli utenti per l’utilizzo dei cookie.

Il provvedimento richiede che venga mostrata nel sito (in ogni pagina, non solo nell'homepage) un’informativa con esplicita richiesta al visitatore del suo consenso all’installazione di tali cookie. Puoi leggere il provvedimento per esteso sul sito del garante Privacy.
Chi non si uniforma alla legge rischia multe davvero pesanti, quindi se ti stai chiedendo: "Cosa devo fare per adeguare il mio sito?", "Cookie-Privacy-Cosaa?", continua a leggere e troverai tutte le risposte.

Facciamo un passo indietro... Cosa sono questi "Cookie"?

I cookie sono informazioni (file) che i siti da te visitati inviano al tuo terminale (computer, tablet, smartphone), dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.

Quali siti sono soggetti alla nuova legge sui Cookie?

I siti internet che utilizzano cookie di terze parti o che fanno direttamente uso di cookie per tracking e statistica, devono adeguarsi alla legge mediante esplicita richiesta di consenso al visitatore. Questo significa che se il tuo sito fa uso anche solo di Google Analytics, sei soggetto alla legge sui Cookie.

Dal 2 Giugno in poi, cosa va fatto nel sito?

Con l’entrata in vigore della legge non sarà più possibile installare cookie prima di:

  • AVER PREDISPOSTO E MOSTRATO ALL'UTENTE UN BANNER INFORMATIVO
  • AVER INSERITO UNA PAGINA CON L'INFORMATIVA ESTESA (la Cookie policy)
  • AVER RICEVUTO IL CONSENSO DEL VISITATORE ALL'INSTALLAZIONE DEI COOKIE

Cosa possiamo fare per aiutarti:

In Adviva abbiamo seguito l'evolversi della vicenda (per quanto la normativa sia piena di cavilli e non-affatto-chiara), e siamo a tua disposizione per occuparci di tutti i passaggi per l'adeguamento del tuo sito web.

Contattaci telefonicamente allo 041 47 61 981 o scrivi un'email a [email protected], e occhio al tempo: manca poco!