La Piramide Rovesciata: uno strumento a servizio dell’UX Writing

La Piramide Rovesciata: uno strumento a servizio dell’UX Writing cover

Le persone che leggono online hanno poca attenzione, poco tempo – e soprattutto poca pazienza: ecco perché presentare subito i contenuti principali può generare maggior interesse e tenere alta l’attenzione.

Il nome “piramide rovesciata” fa riferimento alla presentazione dei fatti più rilevanti nella parte iniziale del racconto, per proseguire con l’aggiunta di dettagli via via più piccoli – e di conseguenza di minor importanza – come un triangolo in equilibrio su un vertice.

Fonte: Dribble

La Piramide Rovesciata corrisponde quindi ad una struttura dei contenuti in cui le informazioni chiave sono presentate per prime, in modo che il lettore possa intuire immediatamente l’argomento trattato.

Metti l’attenzione sul tema portante

Attirare l’attenzione sul tema portante è lo scopo di questo stile di scrittura, che anticipa “il succo del discorso” all’inizio, nella parte alta della pagina.

Si potrebbe pensare che questo stile di scrittura sia proprio dell’ambito giornalistico o dei Blog. È così? È utile per chi ha un sito aziendale? È utile in un e-commerce? Assolutamente sì! La piramide rovesciata è un approccio, un modus scribendi applicabile ad ogni forma di contenuto ed ogni contenitore.

Quindi siti web, e-commerce, landing page, newsletter ed ogni altro “spazio testuale” dove ci sia la necessità di:

  • Recapitare un messaggio in modo chiaro e persuasivo
  • Generare interazione spingendo il lettore all’azione

La scrittura che segue questo schema geometrico arriva dritta al punto. Tutti i tipi di lettore, anche quelli con poco tempo o voglia di leggere – che scorrono solo un singolo paragrafo o frase – saranno in grado di intuire rapidamente di cosa si sta parlando.

Accorgimenti di scrittura per il web

Gli utenti scrollano con il mouse per trovare ciò di cui hanno bisogno – e continuano a farlo finché questo contenuto appare sulla pagina. I sottotitoli sono fondamentali per raggiungere l’obiettivo.

A sinistra un articolo “muro di testo”, a destra lo stesso articolo reso leggibile semplicemente grazie all’uso intelligente dei titoli e della formattazione.

Inoltre, la Piramide Rovesciata:

  • Favorisce la comprensione: gli utenti riescono a raggiungere velocemente una comprensione generale dell’argomento, rendendo più facile capire i dettagli che seguono.
  • Diminuisce il costo dell’interazione: gli utenti possono intuire il fulcro della pagina senza ‘perdere’ troppo tempo a leggere ogni riga di testo.
  • Incoraggia lo scorrimento: questa struttura incoraggia lo scorrimento della pagina coinvolgendo il pubblico con i punti fondamentali e trascinandoli nei particolari successivi

5 Suggerimenti per scrivere seguendo la Piramide Rovesciata

Fonte: Dribble

1. Identifica i punti chiave

Quale informazione vuoi che appaia immediatamente chiara ai tuoi lettori – anche leggendo un solo paragrafo di testo? Cosa riassume effettivamente tutti i dettagli che seguiranno?

2. Classifica le informazioni secondarie

Delinea i dettagli della storia e le informazioni di supporto, dando priorità alle informazioni plausibilmente più interessanti per il pubblico più ampio e spostando la lista verso i dettagli più piccoli e sfumati.

3. Scrivi bene e in modo conciso

La struttura facilita i lettori solo se il contenuto è solido:

  • Taglia le informazioni superflue
  • Arriva dritto al punto
  • Usa un linguaggio chiaro
  • Usa paragrafi corti ed elenchi puntati

4. Inserisci le informazioni importanti all’inizio di ogni sezione

  • Il Titolo dovrebbe essere descrittivo
  • La Storia dovrebbe iniziare con il punto principale
  • Ogni intestazione o sottotitolo dovrebbe essere descrittivo (per fornire il concetto essenziale, rapidamente)
  • La prima frase di ogni paragrafo dovrebbe essere la più importante. Le prime parole in ogni frase sono portatrici di informazioni ed indicare quali contenuti seguiranno

5. Aggiungi un sommario o un elenco di punti salienti

Per sottolineare ulteriormente gli aspetti chiave del contenuto, crea un sommario o un elenco puntato che sintetizzi le informazioni rilevanti.

Uno strumento a servizio dell’UX Writing

L’UX Writing è la scrittura che combina la progettazione centrata sulla persona – lo Human Centered Design – alla conoscenza dei cardini della scrittura sul web. Integrando questi due campi, governa l’inserimento dei contenuti in un sito e fornisce la migliore esperienza utente.

Facciamo degli esempi concreti: la frase che ti conferma l’iscrizione alla newsletter, quella che appare quando sbagli l’inserimento del campo di un form, sono entrambe UX Writing.

Una tecnica di scrittura che accompagna chi compie l’azione consigliando, rassicurando, incitando, come se dall’altra parte ci fosse una voce con un tono ben definito – e non solo uno schermo.

L’inline validation di ASOS come ottimo esempio di UX Writing

Scommettiamo che hai letto tutti i suggerimenti: un esempio perfetto di come una situazione poco piacevole – quando i campi diventano rossi non c’è mai da ridere – assuma un’accezione divertente grazie al tono di voce empatico e amichevole.

In questo contesto di “usabilità delle parole e della lettura” si inserisce la Piramide Rovesciata, in quanto anch’essa è un potente strumento di UX Writing – ovvero: non solo dire le cose, ma anche come scriverle affinché vengano lette.

E adesso che hai la formula magica per la scrittura?

La via da percorrere per rendere efficace la nostra comunicazione non è unica: la Piramide Rovesciata non è la “formula magica” per scrivere un articolo di valore o per ottenere risultati in termini di engagement. Ovviamente non basta mettere a testa in giù i contenuti per renderli coinvolgenti.

Obiettivi, target, tono di voce… sono solo alcuni dei fattori della Content Strategy che dovrebbe guidare e governare tutta la produzione di contenuti per il tuo Brand. La Strategia è sempre la vera Magia!

Glenda MenaldoUX Writer

Si occupa di Language Design e UI Copywriting, ogni giorno trasforma contenuti piatti o privi di personalità in testi persuasivi, che guidino con efficacia le persone nelle loro esperienze di navigazione. Dal più piccolo micro-copy al titolo più evidente, ogni messaggio passa sotto la sua lente di ingrandimento. Nel tempo libero scala montagne e diffonde la cultura Scout.

e-book «kit dell’e-commerce customer oriented»

Scopri i gesti necessari per il benessere del tuo progetto digitale.